ASSOCIAZIONE NEGLI ANNI


ATTIVITA’ SVOLTE DALLA
ASSOCIAZIONE DELLA COMUNITA’ ARMENA DI ROMA E DEL LAZIO
DALL’ANNO DELLA SUA COSTITUZIONE


dal 2001 ad oggi
Corso annuale di armeno occidentale. Insegnante: Seta Martayan.

2013

Aprile – Roma, liceo E.Q. Visconti
In occasione del 98° anniversario del genocidio l'incontro degli studenti col prof. Marcello Flores, autore del libro "Il genocidio degli Armeni". Intervengono: l'ambasciatore armeno Sargis Ghazaryan e il consigliere dell'associazione Varoujan Aharonian. 

Maggio – Roma, Biblioteca Alessandrina, Università La Sapienza
Seminario sull'architettura armena dal titolo  “La varietà del patrimonio architettonico armeno: chiese, conventi e fortezze dal IV secolo ad oggi”. Intervengono: Maria Adelaide Lala Comneno, Simonetta Ciranna, Maria Cristina Martino, direttrice della biblioteca, Yeghis Keheyan, presidente dell'associazione.  Mostra :“Edizioni armene, libri a stampa secoli XVII e XVIII”.

Giugno – Roma, Biblioteca Vallicelliana
Presentazione del  libro "Senza patria" di Cesar Balaban,  coordinato da Gianni Guardigli, drammaturgo. Intervengono: l'autore del libro e Giuseppe Venetucci, regista teatrale e radiofonico. Letture di Nunzia Greco e Rita Cimara.



2012

Gennaio – Casammassima, presso la Sala Consiliare del Comune, l’umile dimora di Nazariantz e  l’Auditorium
Partecipazione al convegno per le celebrazioni del 50° anniversario della morte del poeta armeno Hrand Nazariantz “Hrand Nazariantz e gli Armeni in Puglia: dalle ombre dell’esilio alla luce dello Spirito”. Presenti il Sindaco Dr. Birardi, il Console Armeno Prof. Kuciukian, l’Assessore Dr. Laricchia, il Presidente dell’Unione degli Armeni d’Italia Prof. Sivazlian, la Presidente della nostra Associazione D.ssa Keheyan e l’Arch. Vartanian dell’Associazione Zatik.

Marzo – Roma, presso la Biblioteca dell’Accademia di Romania
Presentazione del romanzo “Il libro dei sussurri” di Varujan Vosganian con interventi dello stesso autore, del Prof. Corrado Bologna dell’Università Roma Tre, del Direttore dell’Accademia di Romania. L'intervento della nostra Presidente, molto apprezzato dall’autore e dai presenti, è stato in seguito pubblicato in Romania.

Marzo – Roma, presso la Biblioteca Vallicelliana
Incontro con Antonia Arslan per la presentazione del suo libro “Il libro di Mush”. Ha presentato Brunella Schisa, giornalista di La Repubblica e Loredana Martinez ha letto dei brani tratti dal libro. C’è stata una grande presenza e partecipazione di pubblico.

Aprile – Latina, Aula Magna dell’Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura e l’Ambiente “S.Benedetto
Manifestazione nell’ambito del progetto “Le tragedie del Novecento” con esposizione della mostra fotografica itinerante dell’Associazione sull’Armenia, conferenza del Prof. Marco Bais “Gli Armeni in Anatolia: Genocidio di una Civiltà”, seguita da un concerto di musiche armene del tenore G. Vardanyan.

Maggio – Roma, Galleria d’Arte DAFNE
Incontro con Prof. Gabriella Uluhogian sugli armeni dal titolo  “Colonie o Diaspora ?”, seguito da un rinfresco organizzato dalle Signore dell’Associazione.
  
Ottobre – Roma, Sala del Chiostro - Facoltà di Ingegneria - Sapienza  Università di Roma
Incontro di poesia, musica e cinema per il 300° anniversario della nascita di Sayat Nova “Il re dei cantori d’amore”. Interventi di Anna Sirinian, Riccardo Gianni e Sonya Orfalian, voce recitante Sara Pastore e esecuzione canore Haghint Vartanian e Donara Mcrtichyan. 

Novembre – Libreria Koob
Presentazione da parte di Alda D’Eusanio, giornalista TV, del libro di Laura Efrikian “Come l’olmo e l’Edera”, con una grande presenza e partecipazione di pubblico.

Dicembre – Roma, presso la Basilica di Santa Cecilia in Trastevere
Manifestazione annuale per l’Armenia dell’Associazione Culturale “Santa Cecilia in Trastevere”in collaborazione con la nostra associazione. Intervento della D.ssa Parmegiani “Le pietre urartee raccontano” seguito dall’esecuzione al pianoforte di Luigi Pastoressa di due brani di Komitas. Quattro poesie di poeti armeni contemporanei sono state lette nella versione armena da Teresa Sargsyan e in quella italiana da Rita Pabis. La serata si è conclusa con il brindisi per gli auguri di fine anno organizzato dalle due Associazioni che hanno raccolto €200,00 da inviare all’ospedale Redemptoris Mater di Ashotsk, Armenia.

Dicembre – Roma, presso Associazione Matrioska 
Cena sociale armena con Assemblea annuale dei Soci.



2011

Aprile – Roma, presso la Biblioteca Rispoli a Piazza Grazioli
Per commemorare il 24 aprile, anniversario del genocidio, l’Associazione è stata inserita in un programma di tre incontri ravvicinati e dedicati al tema della cristianità e dell’Armenia.
Per tutta la durata delle manifestazioni, verrà esposta la mostra fotografica itinerante dell’Associazione sull’Armenia.
Mercoledì 20: presentazione del libro Il Medio Oriente Cristiano di Antonio Ricasso, dove si parlerà anche di Armenia.
Mercoledì 27: presentazione del libro L’ultimo viaggio di Vostan dello scrittore armeno Vahagn Grigoryan, tradotto in italiano da Mariam Eremian e pubblicato nel 2009 dalla Casa Editrice Studio12.
Giovedì 28: proiezione del film dei Fratelli Taviani La masseria delle allodole  tratto dal romanzo della scrittrice Antonia Arslan e dibattito libro-film a seguire.

Dicembre – Roma, presso la Basilica di Santa Cecilia in Trastevere
Manifestazione annuale per l’Armenia in collaborazione con l’Associazione culturale “Santa Cecilia in Trastevere” dal titolo "Fiabe e canti armeni". Anush Torunyan ha presentato il libro di fiabe del classico della letteratura armena Hovhannes Tumanian di cui ha curato la traduzione in italiano. La soprano Narine Jaghatspanyan ha eseguito dei brani armeni di Komitas e di Sayat-Nova.


2010

Marzo – Roma. Concerto della giovane pianista armena Diana Gabrielyan
In collaborazione con l’Associazione Culturale “Fondazione Neuhaus”, la pianista ci ha proposto, oltre a musiche di Mozart, Chopin e Debussy, anche sonate del grande compositore armeno Arno Babagianyan, rendendo così omaggio all’Armenia, sua terra natale.

Marzo – Roma, presso il Pontificio Collegio Armeno. Incontro con l’Istituto Professionale L. Einaudi di Grosseto.
Incontro con un piccolo gruppo di studenti e alcuni rappresentanti della Comunità armena di Roma che hanno portato l’esperienza del genocidio nel ricordo dei familiari sopravissuti e hanno risposto alle domande degli studenti, per approfondire l’argomento, i quali hanno anche registrato l’incontro nell’ottica di produrre un documento multimediale da presentare al concorso “Filmare la storia”, organizzato dall'Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza.

Aprile – Roma presso Ambasciata della Repubblica d’Armenia
Stampa e imbustamento di circa 600 lettere inviate a nome di tutte le Associazioni armene presenti sul territorio italiano a tutti i Parlamentari e Senatori della Repubblica Italiana con le quali è stato chiesto di ricordare “il 24 aprile: Giornata di Commemorazione del Genocidio degli Armeni” con un minuto di silenzio”.

Aprile – Grosseto. Incontro con gli studenti dell’Istituto Professionale L. Einaudi
Incontro organizzato per ricordare il 24 aprile e dare l’occasione ad un maggior numero di ragazzi di conoscere il genocidio armeno, non solo attraverso le voci delle persone venute da Roma a questo scopo ma anche con l’intervento di una ragazza turca ed una armena a confronto. E’ stata anche allestita dall’Associazione, la sua mostra fotografica itinerante sull’Armenia.

Dicembre – Roma, presso la Basilica di Santa Cecilia in Trastevere
Manifestazione annuale per l’Armenia dell’Associazione Culturale “Santa Cecilia in Trastevere” in collaborazione con la nostra Associazione e il Consiglio della Chiesa Armena Apostolica di Roma. Conferenza della Dott.ssa Anna Sirinian “Armenia: immagini da una cultura plurimillenaria”, concerto di musica armena della Soprano Narinè Jaghatspanyan accompagnata da Paolo Tagliapietre al pianoforte e con la gentile partecipazione di Sabina Angelucci al flauto. Brindisi per gli auguri di fine anno con lotteria a premi. Presente, con numerosi lavori, la ceramista armena Teresa Khizan.





Dicembre – Roma.  Festa dei giovani
Presso la Chiesa di Santa Maria, per la gentile concessione di Padre Sukiass, con una  ricca lotteria e stand di prodotti artigianali armeni.


2009

Gennaio – Fiumicino (Regione Lazio) e Roma. Giornata della Memoria
- presso la Scuola Media Statale Leonardo Alberini di Palidoro, nel comune di Fiumicino, allestimento della mostra fotografica itinerante dell’Associazione.
- su SAT 2000 la trasmissione “Uno per Uno” è dedicata alla memoria e si parlerà in particolare del genocidio degli Armeni. Al dibattito è stato richiesto l’intervento del Presidente della nostra Associazione.

Febbraio – Roma, presso il Pontificio Collegio Armeno
Presentazione del romanzo di Vahagn Grigoryan “L’ultimo viaggio di Vostan”
e del romanzo di Raffaele Aufiero “Gaspar_re di Dio” delle Edizioni Studio 12.
Con l’alto patrocinio del Ministero della Cultura della Repubblica d’Armenia e dell’Ambasciata della Repubblica d’Armenia in Italia. Interventi di Antonia Arslan e Marco Bais.

Marzo – Roma, presso il Pontificio Collegio Armeno
Proiezione del filmato integrale dell’opera Anush di Armen Tigranyan.

Marzo – Acquaviva Picena (Regione Marche). Giornata dedicata all’Armenia
Interventi: Dott.ssa Neda Parmigiani ”Gli Urartei: missione archeologica italiana in
Armenia” e Rita Pabis “Armenia: paese, popolo, cultura millenaria” con mostra fotografica itinerante dell’Associazione. Concerto di musiche armene della soprano Narinè Jaghatspanyan.

Dicembre – Roma, presso la Basilica di Santa Cecilia in Trastevere
Manifestazione per l’Armenia dell’Associazione Culturale “Santa Cecilia in Trastevere” in collaborazione con la nostra Associazione e il  Consiglio della Chiesa Armena Apostolica di Roma. Intervento Dott.ssa Seta Martayan “La tradizione culinaria armena legata alla ricorrenza dei Santi e delle Feste”, concerto di musica armena della Soprano Narinè Jagatspanyan e brindisi per gli auguri di fine anno con lotteria a premi.


2008

26 febbraio / 22 marzo – Roma. Lavoro teatrale “Tutte le Notti”
Al Teatrodueroma, va in scena lo spettacolo promosso e sponsorizzato da Isabella Peroni dello Studio 12, scritto da Gianni Guardigli, e suggerimenti di Rita Pabis e Zara Martirosyan.


2007

Aprile – Roma. Partecipazione alla tavola rotonda “International Conference Ukranian Holodomor and Denial of Genocide”
Organizzato dalla John Cabot University, Comitato per la Libertà. Ha partecipato la dott.ssa Martayan.

Giugno – Trevignano Romano (Regione Lazio). Convegno “Armeni: genocidio negato”
Nella sala delle Conferenze della Banca di Formello e di Trevignano di Credito Cooperativo, dopo il Presidente della Banca Dr: Aldo Cardarelli, il Sindaco di Trevignano Dr. Massimo Lucani, la Presidente della nostra Associazione Sig.ra Seta Martayan, intervengono i relatori Dott. Mario Amirkhanian su “Cenni storici”, il Dott: Pietro Kuciukyan su “Il genocidio”. La Dott.ssa Anna Maria Samuelli su “I Giusti” e il Signor Michaelo (Mischa) Wegner su “Testimonianze”. Segue l’intervento di S.E. Ruben Shougarian, Ambasciatore della Repubblica Armena in Italia. Conclude la manifestazione l’esibizione della cantante Valentina Karakhanian.
L’introduzione, i ringraziamenti e il saluto della Sig.ra Elsa Amirkhanian, Presidente del Comitato.
A seguire, nell’Aula Consigliare della Casa Comunale di Trevignano, è stata inaugurata la mostra fotografica di Armin Wegner sul genocidio nonché è stato proiettato il documentario “Destinazione il nulla” del Dott. Kuciukian. Un rinfresco offerto ai partecipanti ha chiuso il convegno. La mostra fotografica è durata per una settimana.

Novembre – Roma, l’Unisped organizza una conferenza “Conoscere l’Armenia”
Relatrice la Dott.ssa Martayan.


2006

29 aprile / 1 maggio – Toffia (Regione Lazio). Evento “L’Armenia a Toffia (da un viaggio di Maria Rita Carboni)”
Con una mostra di tappeti, ricami, gioielli armeni a Palazzo Ruffetti-Bufalieri di Toffia.
Breve storia dell’Armenia con la mostra fotografica itinerante dell’Associazione.

28 settembre / 6 ottobre – Roma.  Special Olympics
Due membri del Consiglio hanno assistito la delegazione armena durante lo svolgimento dei giochi internazionali dedicati ai ragazzi con disabilità mentali, tra i 12 e i 21 anni. La delegazione era composta da 6 atleti, tre maschi e tre femmine, i loro allenatori e i capi missione.















2005


Giugno - Incontro con l'equipaggio Cilicia

Il veliero Cilicia - ricostruzione fedele di un mercantile armeno del XIII sec. - nel mese di giugno del 2005 aveva raggiunto il porto di Fiumicino nel corso del suo storico  giro di 7 mari, durato più di tre mesi.  E' stato un incontro caloroso e emozionante con i nostri connazionali.
L’associazione ha dato anche il suo modesto contributo economico a sostegno di questa memorabile iniziativa.

Foto di gruppo con i membri del equipaggio
Autografi dei membri dell'equipaggio
Ottobre – Pagani (Regione Campania). Partecipazione al premio letterario di letteratura religiosa che ha premiato Antonia Arslan per il romanzo “La masseria delle allodole”


Introduzione della presidente Seta Martayan con una breve storia dell’Armenia. Mostra fotografica itinerante dell’Associazione. Concerto di musiche armene delle soprano Narinè Jaghatspanyan e Valentina Karakhanian.
A chiusura della settimana del premio, una cena armena offerta dall’Associazione per i partecipanti al premio letterario.



Premiazione della scrittrice Antonia Arslan




























2004

Marzo  – Roma. Presentazione del libro e cena offerta alla delegazione armena
Presso la Casa dell’Aviatore, la Prof. Anna Sirinian ha presentato il libro di Manuela Avakian “Una terra per Sirhan”: E’ seguito un cocktail per i partecipanti e una cena con musica e canti armeni con la voce di Valentina Karakhanian. Presente la delegazione degli alti ospiti dalla Repubblica d’Armenia.


2003

Maggio – Roma. Presentazione del libro di Alice Tachdjan “Una pietra sul cuore”
Presso il Cafè Renault, il Prof Aldo Ferrari, armenista dell’Istituto Universitario Orientale di Napoli, ha presentato il libro.
A seguire una rassegna di musica armena con la pianista Diana Gabrielian e la solista Haghint Vartanian. Un rinfresco con degustazione di specialità armene.
Sono intervenuti il Vice Sindaco di Roma Enrico Gasbarra e la Consigliera delegata del Sindaco alla Multietnicità Franca Eckert Coen.

Ottobre – Roma. Serata danzante per giovani
Ospiti nella splendida villa gentilmente offerta da Giorgio Orfalian.

Dicembre – Roma. Settimana di Studio in collaborazione con la rappresentanza del Consiglio D'Europa.
L’Associazione ha fornito interpreti e organizzato visite guidate al Parlamento e al Senato. Un pranzo di saluti per un gruppo di studiosi provenienti dall’Armenia.


2002

Marzo – Costituzione dell’Associazione della Comunità Armena di Roma e del Lazio




Maggio – Presentazione dell’Associazione presso il Pontificio Collegio Armeno

Agosto – Roma. Esibizione di Krunk

Nel teatro della Parrocchia di Santa Maria di Nazareth a Roma, riesce a portare in scena Krunk, il gruppo di danza folcloristica armena proveniente da Yerevan e di passaggio a Roma, composto da 22 giovani ballerini.

Ottobre – Roma. Serata danzante per giovani
Ospiti nella splendida villa gentilmente offerta da Giorgio Orfalian.

Novembre – Roma. Recital, seguito da cocktail
Vatche Hoveyan (viola) e Armine Grigorian (pianoforte) in Italia per il concorso “Valentino Bucchi” hanno allietato un pubblico di oltre 80 persone al Cafè Renault.